IL BODYSCAN PSICOSOMATICO?

Le pratiche di benessere psicosomatico ci aiuteranno a connetterci con i messaggi profondi del nostro corpo
BODYSCAN

BODYSCAN E DISEGNO PSICOSOMATICO

Esistono delle informazioni/sensazioni nel nostro corpo che spesso ignoriamo; forse per abitudine o per stile di vita tendiamo a sottovalutare i segnali che ci invia fino a quando il dolore/tensione non compare o si cronicizza.

Il BodyScan Psicosomatico è una pratica di consapevolezza e benessere che aiuta a connetterci con le sensazioni nelle varie zone corporee, individuarne l’origine e iniziare un lavoro di scioglimento/apertura.

Al BodyScan può seguire un Disegno Psicosomatico, un disegno che diventa una rappresentazione creativa delle zone esplorate. Finita la prima fase di esplorazione, si inizia a disegnare ciò che si è sentito durante il BodyScan su un foglio formato A4, colorando le parti che abbiamo sentito. Questo ci permette di dare una visualizzare e vedere il nostro corpo esattamente cosi come lo abbiamo sentito. Ogni viaggio è diverso dall’altro.

Di seguito il link alla traccia audio del BodyScan Psicosomatico. Cosa ci serve:

  • una seduta comoda. La comodità è fondamentale durante le pratiche statiche di consapevolezza. Se il nostro corpo avverte del disagio mentre siamo seduti la mente si concentrerà sul fastidio e non ci permetterà un’esplorazione profonda. Procuriamoci cuscini, copertina, calzini caldi…
  • un foglio A4 o simile e dei colori/matite/pastelli a portata di mano.

Buona esplorazione 🙂