IL COLORE EMOZIONALE

Principiante

Percorso base di fotografia emozionale

I Livello: Fotografare la creatività e L'esperienza

Il primo modulo di Fotografia Emozionale è dedicato alla creatività e al piacere espressivo, all’esplorazione del colore e all’approccio giocoso; ci concentreremo sull’introduzione del metodo e sulla sperimentazione fotografica libera.

Lavorare con i colori è un pò come tornare bambini; è bello farsi trasportare dalle sensazioni che ognuno di loro ci trasmette, più o meno intensamente. Inizieremo un viaggio attraverso i sette fasci dello spettro visibile, ne esploreremo gli aspetti più intimi e affascinanti, impareremo ad osservarli, a sentirli a percepirli nel mondo intorno a noi e quello dentro di noi. Scopriremo le proprietà della luce e delle sue sfaccettature, svilupperemo una naturale consapevolezza all’immagine e abitueremo i nostri occhi a vedere oltre la superficie delle cose. Incontreremo il nostro talento e lo inviteremo ad uscire da dove si nasconde. E ci lasceremo trascinare dallo stupore!

Un approccio empatico e sperimentale, che trova il tempo sia per gli accorgimenti tecnici che per i momenti di autoascolto e consapevolezza. Il punto focale del percorso è ciò che tradizionalmente muove ogni fotografo: l’esplorazione.

Durante il percorso fotografico base si consigliano macchine piccole e maneggevoli, che permettano di rimanere concentrati sul momento presente piuttosto che sullo strumento tecnico. L’uso delle macchine superiori è previsto nei moduli intermedio e avanzato.

I nostri incontri

Entreremo nel colore e ci apriremo a tutte le sue sfumature. Il primo modulo di Fotografia Emozionale è dedicato alla creatività e al piacere espressivo, all’esplorazione del colore e all’approccio giocoso. Le fotografie vengono scattate secondo il Metodo Fotografia Emozionale con un approccio empatico e sperimentale, che trova il tempo sia per gli accorgimenti tecnici che per i momenti di autoascolto e consapevolezza. Il punto focale del percorso è ciò che tradizionalmente muove ogni fotografo: l’esplorazione.

La fotografia emozionale

Sul piano espressivo l’intento è quello di ritrovare una connessione intima con il proprio corpo, cercando di comprenderne le sfumature più evidenti e quelle più delicate, un dialogo sincero che si costruisce per sensazioni e immagini. Nel Metodo Fotografia Emozionale gli incontri sono strutturati in modo da facilitare l’esplorazione libera della propria direzione espressiva; ogni appuntamento porta con se una tematica che viene rielaborata in un ambiente morbido e aperto, empatico e privo di giudizio. Gli incontri sono adatti a chiunque, possono partecipare i principianti assoluti di fotografia come anche gli esperti che cercano un approccio stilistico completamente diverso da quello convenzionale. Le immagini saranno prodotte con il cellulare.

Cosa impareremo

Durata del percorso: 7 incontri
(1 incontro ogni 15 giorni)

Vieni con noi se:

  • Hai voglia di un approccio fotografico anticonvenzionale
  • Vuoi condividere uno spazio di bellezza e empatia, lontano dal giudizio
  • Vuoi prenderti cura del tuo corpo/benessere in modo creativo
  • Vuoi imparare a conoscerti da un altro punto di vista

Requisiti

  • Apertura al nuovo
  • Buona connessione internet
  • Telefono cellulare

Materiali

  • Alla fine di ogni lezione verranno fornite le indicazioni per accedere al materiale online dedicato

LEZIONI